presentata-ad-arco-“casa-autonomia.eu”,-nuovo-movimento-autonomista

Presentata ad Arco “Casa Autonomia.eu”, nuovo movimento autonomista

Sala consiliare “esaurita” l’altra sera ad Arco, quando i consiglieri provinciali Michele Dallapiccola e Paola Demagri sono intervenuti per presentare il loro nuovo movimento politico “Casa Autonomia.eu”, che sta suscitando ampio e diffuso interesse in tutta la Provincia di Trento.

Per i due consiglieri provinciali, che puntano a diventare il riferimento per l’autonomia più “pura”, è stata un’altra serata molto partecipata, dunque, e ben accolta dal pubblico in sala, tra cui diversi appartenenti a varie forze politiche provinciali e locali. Introdotta dall’assessore Guido Trebo, anche lui facente parte della squadra, Michele Dallapiccola ha illustrato, in sintesi, i motivi della scelta di fondare un nuovo “movimento” d’ispirazione chiaramente autonomista partendo dai dati forniti dal direttore del CENSIS Massimiliano Valerii, ma non prima di aver mostrato una diapositiva con scritto “non avvertite anche voi un senso di scoramento e diffusa preoccupazione sociale?”.

Da questa domanda rivolta al pubblico, Dallapiccola è passato ad analizzare cos’è l’idea di un movimento, ossia raccogliere le idee, elaborare un piano, offrire una casa “politica” a chi non ce l’ha. Casa Autonomia.eu è un movimento politico e culturale nato per volontà di alcune persone di diversa provenienza sociale ed esperienza politica, ha poi detto Paola Demagri, per entrare nel “vivo” di questo nuovo movimento che con l’attività politica vuol entrare “in scena” da subito nelle valli e nelle città, nei paesi e nelle zone dove questo senso di scoramento è più forte. Casa Autonomia.eu si occuperà di promozione culturale e politica, di educazione alla cittadinanza, alla democrazia e alla cultura civica e politica, della valorizzazione dell’identità ma anche delle culture diverse dai valori condivisi. Di contribuire, insomma, alla costruzione di un governo alternativo all’attuale maggioranza. Che, ovviamente, si colloca nello schieramento di centro sinistra. Paola Demagri è la presidente, Michele Dallapiccola il vice, Guido Trebo, Cristiano Moiola, Marisa Postal gli altri membri del direttivo presenti alla serata arcense.

(nella foto, da sinistra, il sindaco di Arco Alessandro Betta, Guido Trebo, Marisa Postal, Paola Demagri, Cristiano Moiola e Michele Dallapiccola)

Visite articolo: 1

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 8 = 1