ciclismo,-trionfo-del-danese-vingegaard-nel-giro-dei-paesi-baschi

Ciclismo, trionfo del danese Vingegaard nel Giro dei Paesi Baschi

Ciclismo, trionfo del danese Vingegaard nel Giro dei Paesi Baschi: ha vinto 3 delle 6 tappe

Ciclismo, trionfo del danese Vingegaard nel Giro dei Paesi Baschi: ha vinto 3 delle 6 tappe

Ciclismo, il danese Jonas Vingegaard, 26 anni, alfiere della Jumbo Visma, ha trionfato nel giro dei Paesi Baschi.

Vittoria della sesta e ultima tappa e primo in classifica generale. Il vincitore del Tour de France 2022 ha dominato in lungo e in largo la Corsa spagola.  Ultima frazione, arrivo a  Eibar. A 25 km. dal  traguardo ha aperto il gas, è andato in fuga solitaria, ha rifilato 1 minuto ai più immediati inseguitori. Secondo Knox  ( +47 “) terzo Izagirre (+49”) quarto Mc Nuylti (+49”).

Con lo stesso tempo sono arrivati, nell’ordine:  Higuita, Gaudu, Simon Yates, Gall e Eric Mas.  Vingegaard è il primo danese della storia a vincere il Giro dei Paesi Baschi. Ha vinto dando spettacolo nell’ultimo chilometro: ha chiamato la telecamera e ha mandato un bacio alla sua compagna. Folla in delirio.

CLASSIFICA FINALE

Primo Vingegaard in 24 ore 45” 24; secondo Landa, terzo Isagirre, quarto Gaudu, quinto Mas. A seguire Iguita (+1’37”), Mc Nulty (+1’38”), Knox (+1’39”), Simon Yates (+1’39”) Gall (+1’50”).

UN PERCORSO DI CICLISMO DI 995 KM E SEI TAPPE

Presenti tutte le più forti squadre. A cominciare dalla Ineos, Astana, Alpecin, Citroen, Bora, Cofidis. Yonas Vingegaard ha vinto la terza, la quarta e la sesta tappa. Ha dettato legge. Ha detto:” Non mi aspettavo questi distacchi”.

Il danese ha confermato che è in crescita costante; una crescita che quest’anno lo ha visto vincere O Gran Camino e arrivare terzo alla Parigi-Nizza. Un buon modo per tenere alta la tensione e la competizione con Pogacar che fin’ora non ha sbagliato nulla.

Jonas si è permesso il lusso di staccare gli idoli di casa ( Landa, Mas, Izagirre) ma ha conquistato il pubblico con la sua semplicità.

Ha detto:” Questo Giro è una delle mie corse preferite. Mi diverto molto ed è sempre molto bello. Sono molto felice e orgoglioso di aver vinto anche oggi e devo ringraziare i miei compagni di squadra. Hanno fatto un ottimo lavoro controllando e tenendomi davanti tutto il giorno.”

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

8 + 2 =