la-musica-a-scuola,-nuove-sperimentazioni-e-collaborazioni

La musica a scuola, nuove sperimentazioni e collaborazioni

Favorire l’educazione musicale per gruppi di alunni e alunne della scuola primaria tramite modalità di apprendimento cooperativo e incentivare lo sviluppo di co-progettazione tra comunità, che prevedano modalità di ingaggio e di impegno equamente condiviso tra Scuole Musicali e Istituti Comprensivi con logiche di investimento pluriennale sono queste in sintesi le finalità dello schema di accordo con Fondazione Caritro, approvato dalla Giunta provinciale. La delibera nasce dalla necessità di promuovere progetti formativi, educativi e culturali, per sperimentare le pratiche musicali collettive nella scuola primaria. L’Accordo prevede la realizzazione di un Bando, con lo scopo di finanziare progetti di reti per l’educazione musicale della durata di due anni scolastici, destinati a collaborazioni attivate da almeno una Scuola Musicale e un Istituto Comprensivo. Il provvedimento prevede la messa a disposizione di un budget complessivo di Euro 300 mila, di cui il 50% a carico della Provincia autonoma di Trento e il rimanente 50% a carico della Fondazione Caritro.

Nel secondo provvedimento la Giunta ha autorizzato, l’attivazione di un percorso di sperimentazione a caratterizzazione musicale presso la scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Fondo-Revò, a partire dall’anno scolastico 2023/2024 per la durata di un triennio.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

79 + = 86