il-cold-case-del-medioevo-risolto-dalla-scienza:-chi-era-e-come-e-morto-l

Il cold case del Medioevo risolto dalla scienza: chi era e come è morto l

Era un ragazzo di buona famiglia e aveva appena 20 anni quando venne assassinato con quattro colpi di arma da taglio sferrati alla testa tra l’XI e il XIV secolo, per poi essere sepolto nel cimitero di San Biagio a Cittiglio (nel Varesotto): è la vittima del caso archeologico di morte violenta scoperto dai ricercatori del dipartimento di Biotecnologie e scienze della vita dell’Università degli studi dell’Insubria di Varese in collaborazione con un team di antropologi del Dipartimento di scienze fisiche della Terra e dell’ambiente dell’Università di Siena.

Questo contenuto è

riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito

3,99€/settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Abbonati per leggere anche

Blog

La guida allo shopping del Gruppo Gedi

Necrologie
Acquista online la pubblicazione del necrologio sul quotidiano

Ricerca necrologi pubblicati »

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 2 = 3