t

ROMA (ITALPRESS) – Il calcio giovanile femminile, nell’ottica della crescita dell’intero movimento, rappresenta uno dei principali ambiti di sviluppo per la Figc. In questa direzione, l’impegno profuso dal Settore Giovanile e Scolastico, soprattutto negli ultimi anni, nella promozione e nella valorizzazione del calcio femminile, ha assunto un ruolo strategico per determinare quella filiera, fondamentale per contribuire anche al lavoro delle rappresentative nazionali.

Un lavoro ormai divenuto quotidiano, sia a livello nazionale che territoriale, mirato a una crescita tecnica, di proposta e di sistema, in stretta sinergia con il Club Italia della Figc e con le società sportive, sia professionistiche che dilettantistiche, e che va a coinvolgere diverse fasce d’età. Dall’attività del Programma di Sviluppo Territoriale, fino alle competizioni e ai raduni utili per le nazionali femminili, il panorama dello sviluppo promosso dal Settore Giovanile e Scolastico è sempre più ampio e suffragato da quei risultati, importanti per dare ulteriore linfa alle diverse progettualità.

Nell’ambito delle competizioni giovanili, l’istituzione dei Campionati Under 17 e Under 15, a carattere regionale, interregionale e nazionale, rappresenta un punto di raccordo fondamentale con l’Area Agonistica SGS e con un’idea di uniformità necessaria per consentire all’intero movimento di strutturarsi e acquisire visibilità. Le finali nazionali disputate prima dell’estate in Toscana ed Emilia Romagna, fanno seguito a un lavoro di anni, con risultati in continua e costante crescita, sia in termini di partecipazione che di qualità progettuale, e hanno consentito l’organizzazione di due analoghi tornei pre-season, giocati alla ripresa della stagione. Una risposta all’esigenza delle stesse società per permettere alle giovani atlete un maggior numero di confronti ed esperienze prima dell’avvio delle rispettive manifestazioni.

Altrettanto importante è il proseguimento di Calcio+15, il progetto dedicato alla categoria Under 15 femminile, che costituisce ormai da tempo un vero e proprio bacino per la rappresentative nazionali giovanili. Attraverso l’organizzazione di raduni, prima a livello territoriale e poi nazionale. Parte integrante dell’attività è rappresentala dalla costituzione delle selezioni territotiali che al termine della stagione sono impegnate in un torneo dedicato.

Un altro asset fondamentale nell’ambito della crescita del movimento femminile è costituito dall’Evolution Programme e dall’attività rivolta alle giovani calciatrici Under 14 all’interno dei Centri Federali Territoriali. Un’impostazione che ha permesso a centinaia di ragazze di poter aumentare il proprio impegno e le ore di pratica sportiva in campo, sostenendo in tal modo anche il lavoro svolto dalle società sportive locali. Il Settore Giovanile e Scolastico è impegnato da anni anche nelle attività dedicata all’Under 12 femminile: una manifestazione, che ricalca i modelli delle varie manifestazioni SGS, anch’esso in costante crescita, che ha avuto grandi riscontri sia a livello nazionale che internazionale grazie anche alla costante partecipazione delle società professionistiche che vedono nell’attività una grande opportunità per le proprie tesserate.

Nell’ambito promozionale, un ruolo fondamentale è ricoperto dall’Attività Scolastica, che grazie alla sua capillarità, consente di portare in tutto il territorio le progettualità del Settore Giovanile e Scolastico. A partire da Playmakers, il progetto sviluppato dalla Uefa, in collaborazione con Disney, sostenuto per la parte attuativa dal SGS e rivolto alle bambine della scuola primaria dai 5 agli 8 anni. Sempre per ciò che attiene la proposta presso gli istituti scolastici, di grande impatto sono senz’altro i progetti “Ragazze in Gioco” e il torneo misto “Tutti in Gol”, dedicati alle classi della scuola secondaria, così come il Torneo Magico by Equlibra, rivolto alle giovani dagli 8 ai 10 anni, per favorire l’attività femminile dei club con la qualifica di Scuola Calcio E’lite in convenzione con almeno un istituto scolastico.

– foto LivePhotoSport –

(ITALPRESS).

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 7 =