sicilia:-caldo-fuori-stagione,-giovedi-sera-26-gradi-a-palermo

Sicilia: caldo fuori stagione, giovedì sera 26 gradi a Palermo

di Paolo Virtuani

L’Europa spaccata in due a causa dello scirocco dal Nord Africa: a Djerba 30 gradi. Tra Nord Germania e Danimarca il flusso di aria polare ha fatto scendere le temperature anche a -14 °C. La linea di demarcazione proprio sugli Appennini

Complice il flusso di scirocco proveniente dal Nord Africa, giovedì la Sicilia è stata investita da un’ondata di caldo fuori stagione che ha toccato valori anomali. In serata la temperatura è stata addirittura più alta che di giorno: a Palermo sono stati superati di poco i 26 gradi, a Siracusa 25, a Messina 24, solo nella parte interna ad altitudine più elevata le temperature hanno oscillato da 18 e 19 °C come a Enna e Caltanissetta. Mentre a Milano, nelle stesse ore, la colonnina è scesa a 1 grado. Anche venerdì mattina le temperature restano di gran lunga sopra la media: a Palermo si registrano 23 gradi. Secondo Antonio Sanò, direttore di iLMeteo.it, ci saranno massime quasi estive che sfioreranno i 27 gradi.

Europa divisa in due

L’Europa si trova nettamente divisa in due all’altezza dell’Appennino settentrionale. La parte Nord si trova sotto l’impulso dell’aria fredda polare, con minime tra Germania settentrionale, Danimarca (record dal 1985 per la prima metà di dicembre) e sud Svezia, mentre Italia, Grecia (26 gradi a Creta), la zona adriatica e parte della penisola iberica sono investite dallo scirocco. Giovedì in Tunisia si sono raggiunti i 31,1 gradi, con record per il mese di dicembre a Djerba con 30 °C, a Zuara (Libia) toccati i 31,5 gradi.

16 dicembre 2022 (modifica il 16 dicembre 2022 | 13:08)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

2 + 1 =