portofino,-il-comune-non-risponde-dal-1987-alla-richiesta-di-condono,-cosi-la-dependance-abusiva-della-villa-di-ernesto-pellegrini-non-sara-demolita

Portofino, il Comune non risponde dal 1987 alla richiesta di condono, così la dependance abusiva della villa di Ernesto Pellegrini non sarà demolita

Il Comune di Portofino sbaglia la procedura, così la dependance abusiva della villa di Ernesto Pellegrini affacciata sul golfo può festeggiare gli 85 anni di sopravvivenza e sperare, legittimamente, di diventare immortale grazie a un condono. La sentenza con cui i giudici del Tar hanno accolto il ricorso dell’avvocato Giovanni Gerbi per conto della società Asterope, controllata dalla famiglia dell’imprenditore della ristorazione collettiva, nonché ex presidente dell’Inter e filantropo, merita un capitolo a sé nella variegata enciclopedia degli abusi edilizi italiani.

Questo contenuto è

riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito

3,99€/settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Abbonati per leggere anche

Blog

La guida allo shopping del Gruppo Gedi

Necrologie
Acquista online la pubblicazione del necrologio sul quotidiano

Ricerca necrologi pubblicati »

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

5 + 5 =