polo-scolastico-di-sant’alessandro-a-riva,-avanti-tutta

Polo scolastico di sant’Alessandro a Riva, avanti tutta

Approvazione progetto esecutivo e appalto entro il 31 dicembre prossimo 2022. Questa la tempistica con cui l’assessore alle Opere Pubbliche Pietro Matteotti s’impegna, al fine di non perdere il contributo in ambito finanziamento Pnrr, per ottenere il finanziamento con i denari del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Nella nota che accompagna la lettera con cui il Ministero conferma che il progetto è stato inserito a finanziamento Pnrr per la somma pari ad 1.677.000 euro (su di un totale di spesa a bilancio previsto pari a 2.280.000 euro), l’assessore Matteotti afferma: “Noi andremo avanti per la nostra strada rispettando leggi e norme”, confermando l’impegno preso dall’amministrazione in carica per il nuovo Polo da 0 a 6 anni di S. Alessandro. La lettera del Ministero dell’Istruzione e del Merito a firma del direttore generale, coordinatrice dell’Unità di Missione Simona Montesarchio, è pervenuta a Palazzo Pretorio a conferma che si possono avviare le procedure attuative dell’intervento finanziato (determina a contrarre, affidamenti incarichi di servizi d’ingegneria e architettura, affidamento lavori, etc..). E, aggiunge l’assessore Matteotti, qualora si riesca a rispettare la scadenza del 31 dicembre prossimo alla somma finanziata si aggiungerà un 10% in più, ossia poco meno di altri 170.000 euro. Il tutto a seguito di rinunce pervenute al Ministero dopo che il progetto presentato da Riva del Garda aveva ottenuto 53 punti, comunque sempre il 2° posto tra quelli ammessi. L’inizio dei lavori, sempre e comunque dopo le verifiche del Ministero del rispetto della tempistica, è eventualmente previsto entro il 30 giugno 2023. “Il tutto con una punta di preoccupazione – aggiunge Matteotti nella sua nota che accompagna la lettera del Ministero – perché ci ritroviamo a dover gestire un importante contributo statale dopo aver doverosamente ringraziato Roma”.

Visite articolo: 1

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

47 + = 54