pallanuoto-trieste,-bogliasco-dominato-e-travolto-20-6-–-trieste.news

Pallanuoto Trieste, Bogliasco dominato e travolto 20-6 – TRIESTE.news

08.12.2022 – Ancora una vittoria, ancora una volta netta: la Pallanuoto Trieste, contro il Bogliasco, non tradisce le aspettative e si impone 20-6, dominando la squadra ligure dal primo all’ultimo minuto di partita e portando a casa altri tre punti, con la quarta vittoria consecutiva in campionato: da metà novembre in poi, quando persero contro il Savona, Petronio e compagni non hanno mai sbagliato un colpo. I giuliani, ora terzi in classifica con 18 punti, saranno in vasca di nuovo sabato 10 dicembre alle 15, nel difficile confronto diretto di Palermo.

Un quartetto in terza posizione

La Pallanuoto Trieste, battendo il Bogliasco per 20-6, sale al terzo posto a 18 punti, in coabitazione proprio con il Palermo (vincente ieri, mercoledì 7 dicembre, nel derby contro il Catania), l’Ortigia e il Savona. Queste ultime due vengono sconfitte, rispettivamente, dalla capolista Pro Recco (prima da sola con 24 punti) e dal Brescia, che si prende il secondo posto in solitaria a 21 punti.

Pallanuoto Trieste – Bogliasco 20-6, la cronaca

Proprio capitan Petronio è il grande assente della sfida, a causa dell’ìnfluenza. Al suo posto, Bettini si affida al giovane Liprandi. Il capitano di giornata è quindi Mezzarobba, che contribuisce con una rete al 4-0 alabardato dopo appena 4’ (a cui partecipano anche Mladossich, Inaba e Razzi). Il Bogliasco accorcia con Puccio e Guidaldi, ma ancora Mezzarobba blinda il 5-2 di fine primo periodo. Nel secondo periodo, l’accelerata della Pallanuoto Trieste è micidiale e stordisce il Bogliasco: a segno vanno Inaba, Valentino, Mezzarobba, Mladossich, Bego e di nuovo Mladossich, con Puccio a provare a limitare i danni segnando l’11-3 di metà partita.

Nella terza frazione, Bettini dà spazio a Ghiara, che dimostra di esserselo meritato; in avanti, sono Mladossich e due volte Razzi a siglare le reti giuliane, inframezzati da Guidaldi. Nell’ultimo periodo, ancora festival della rete: Podgornik, Inaba, Razzi e Bego mettono a segno sei marcature complessive, mentre gli ospiti trovano i gol con Brambilla e Blanchard. Alla sirena, il tabellone recita Pallanuoto Trieste – Bogliasco 20-6.

Pallanuoto Trieste – Bogliasco 20-6, il tabellino

Pallanuoto Trieste-Bogliasco: 20-6 (5-2; 6-1; 3-1; 6-2).

Pallanuoto Trieste: Oliva, Podgornik 2, Liprandi, Buljubasic, Vrlic, Valentino 1, Bego 2, Mezzarobba 3, Razzi 4, Inaba 4, Bini, Mladossich 4, Ghiara. All. Bettini.

Bogliasco: Prian, Bottaro, Mazzetti Broggi, Gavazzi, Blanchard 1, Guidaldi 2, Mudrazija, Brambilla 1, Boero, Oliveri, Puccio 2, Canepa, Di Donna. All. Magalotti.

Arbitri: Nicolai e L. Bianco.

Note: uscito per limite di falli Mazzetti Broggi (B) nel quarto periodo; superiorità numeriche Pallanuoto Trieste 8/13+1 rigore, Bogliasco 1/6+2 rigori.

[E.R.]

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

5 + 4 =