padova:-e-morto-simone-ponzoni,-il-19enne-caduto-nella-tromba-delle-scale

Padova: è morto Simone Ponzoni, il 19enne caduto nella tromba delle scale

Non ce l’ha fatta Simone Ponzoni. Il 19enne di Padova, che il 5 dicembre scorso era caduto nella tromba delle scale della palazzina dove abitava con il padre, è morto sabato nell’ospedale cittadino. Le sue condizioni erano apparse subito disperate a causa delle gravissime lesioni riportate dopo essere precipitato da un’altezza di 10 metri, scrive Il Mattino di Padova. “Simone, fratello mio, non sai quanto mi manchi”, si legge nel messaggio che la sorella Beatrice ha postato sui social.

L’ipotesi è quella dell’incidente: la sera di lunedì 5 dicembre Ponzoni era rientrato a casa, ma si era accorto di aver dimenticato le chiavi. Il padre non c’era, quindi il ragazzo ha iniziato a suonare alla porta di vari vicini dello stabile. Salito al terzo piano, ha bussato insistentemente all’abitazione di una residente. Dallo spioncino, la signora ha visto che il ragazzo sembrava agitato. Pochi secondi dopo, la luce delle scale si è spenta e la donna ha sentito il tonfo. Forse, a causa del buio e della balaustra bassa, Simone si è confuso ed è caduto nel vuoto. La procura ha aperto un fascicolo per atti relativi, senza notizia di reato. Sarebbe totalmente escluso il coinvolgimento di altre persone.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

7 + 3 =