“non-hanno-piu-voglia-di-vivere”,-in-italia-aumentano-i-casi-di-sindrome-da-rassegnazione:-colpisce-i-bimbi-in-fuga-dalla-guerra

“Non hanno più voglia di vivere”, in Italia aumentano i casi di sindrome da rassegnazione: colpisce i bimbi in fuga dalla guerra

Ricorda la storia di Arhon Appelfend lo scrittore ebreo scampato alla Shoa e del suo “Il ragazzo che voleva dormire”. Stessa età, 17 anni, stessa storia di fuga dalla guerra. Oleg (nome di fantasia) però al contrario di Erwin, il protagonista del libro, non vuole dormire, ma si rifiuta di parlare e di mangiare.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

70 − = 67