e

Le renne possono godersi un meritato relax, perché quest’anno i regali arrivano direttamente sotto l’albero, in bicicletta. In occasione delle feste, Eataly Verona ha attivato il servizio di consegna dei pacchi regalo in città tramite i Corrieri in Bici. Un gesto concreto che sottolinea l’attenzione al futuro riservata da Eataly Verona non solo nella selezione dei produttori ma anche nei gesti quotidiani. Una scelta consapevole, sostenibile ed ecologica che funge da ciliegina sulla torta: un regalo per una persona cara, ma anche un pensiero gentile per l’ambiente.

La domanda da porsi ora è: che cosa regalare e come accogliere amici e parenti? Da Eataly Verona sono tante le idee regalo da scoprire, dedicate a buon cibo, cultura e natura. La prima proposta sotto l’albero è il “Giro d’Italia con WWF”, una confezione natalizia che contiene prelibatezze scovate da nord a sud in tutta Italia. Questo viaggio degustativo nasce in collaborazione con WWF Italia e parte del ricavato di ogni cesto è destinato a sostenere le Oasi del WWF, come l’Oasi di Monte Arcosu, il rifugio del cervo sardo, sottospecie unica al mondo che negli Anni Ottanta ha sfiorato l’estinzione. L’area in questione rappresenta la foresta di macchia mediterranea più estesa dell’intero bacino del Mediterraneo: 3700 ettari che stoccano circa 330 mila tonnellate di Co2, ovvero l’equivalente di quanto prodotto da 47 mila persone in un intero anno. Ogni cesto “Giro d’Italia con WWF” tutela 50 metri quadri di natura che permettono lo stoccaggio di 450 kg di Co2 equivalente. La confezione “Giro d’Italia con WWF” è ideale sia per fare un regalo sia per organizzare una cena che include alcuni dei prodotti iconici delle regioni italiane. All’interno, infatti, ci sono il Barolo piemontese dell’Azienda Agricola Brandini, il Parmigiano Reggiano Dop invecchiato 24 mesi, un barattolo di carciofi molisani sott’olio dell’Azienda Biosapori e i Maccheroncini di Campofilone Igp. Fanno parte del repertorio di prodotti anche le specialità del sud come le olive Bella di Cerignola dell’Azienda Agricola Fratepietro o il pane guttiau, la tipica preparazione da forno della Sardegna arricchita da olio extravergine di oliva.

Che siano pensierini o regali importanti, da Eataly Verona è possibile scegliere tra un ricco assortimento di pacchi regalo, tra confezioni già predisposte e confezioni personalizzabili da creare con i prodotti desiderati del mercato. La cosa bella è che per ogni cesto natalizio acquistato sarà donato l’equivalente di un pasto nutriente al World Food Programme, l’organizzazione umanitaria delle Nazioni Unite che ha come obiettivo un mondo finalmente libero da fame e povertà.

Per chi preferisce regalare o ricevere esperienze, c’è l’offerta della Scuola di Eataly! In vista delle imminenti festività, ci pensa il fitto calendario di corsi e degustazioni a suggerire gli strumenti per affrontare al meglio il Natale. In collaborazione con Flover, sono in programma ben due appuntamenti, uno per adulti e uno per bambini. I primi potranno partecipare a un corso per realizzare “Il Cesto di Natale Perfetto” nei laboratori di Eataly Verona, sabato 10 dicembre, dalle ore 10 alle 12; i bambini invece sono chiamati all’appello il 4 gennaio 2023 dalle 16.30 alle 18.30: “Aspettando la Befana” è il laboratorio pensato per preparare insieme una calza creata ad hoc da esporre nella notte – gran finale delle feste. Per partecipare è necessario riservare il proprio posto sul sito eataly.it, nella sezione dedicata alla didattica. Per informazioni scrivere a [email protected].

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 24 = 29