acetaia-malpighi-presenta-due-dolci-golosita-per-le-feste

Acetaia Malpighi presenta due dolci golosità per le feste

Acetaia Malpighi propone due dolci golosità all’Aceto Balsamico di Modena IGP

Acetaia Malpighi, eccellenza modenese nella produzione di balsamico e condimenti di altissima qualità, propone due dolci golosità per festeggiare il Natale. Stiamo parlando del Panettone e Cioccolatini all’Aceto Balsamico di Modena IGP. Entrambi i dolci sono disponibili in edizione limitata e si trovano nei migliori wine bar, gastronomie, salumerie ed enoteche. Oltre che nei più prestigiosi ristoranti, hotel e presso gli showroom aziendali.

Leggi anche: Elusive Expressions ospite al Milano Whisky Festival 2022

Dolci natalizi: il Panettone firmato Acetaia Malpighi

Partendo dal panettone, il più classico dei dolci natalizi, quello firmato Acetaia Malpighi è dedicato ai palati più raffinati. Di produzione artigianale, è stato realizzato in collaborazione con la maison del Panettone Albertengo. La fragrante morbidezza dell’impasto si unisce a golose uvette al sapore di Aceto Balsamico di Modena IGP “Oro”, che viene aggiunto anche alla farcitura.

Un abbinamento curioso e inusuale: la dolcezza e morbidezza del panettone unito all’agrodolce intenso e fruttato dell’aceto balsamico di Modena IGP. Agro e dolce che si mescolano per un’esperienza gastronomica sorprendente. Il prodotto recentemente rinnovato nel packaging e in commercio nel formato da 120g, è stato realizzato con materie prime semplici e naturali.

Leggi anche: Weissestal: la magia del Natale arriva in tavola

Cioccolatini all’aceto balsamico di Acetaia Malpeghi

L’aceto balsamico di Modena IGP, prodotto di punta dell’azienda, è contenuto anche nella seconda creazione dell’azienda: i cioccolatini. Un involucro di cioccolato fondente di primissima qualità racchiude un delizioso ripieno all’Aceto Balsamico di Modena IGP. Tale balsamico è un prodotto 100% naturale privo di coloranti o additivi e ottenuto con il mosto delle uve dei vigneti di famiglia.

Foot: Ufficio stampa

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 87 = 94