vittorino-andreoli:-“la-vecchiaia-e-un-privilegio.-sbagliato-pensare-che-il-sesso-finisca,-gli-organi-perdono-vigore,-la-passione-no”

Vittorino Andreoli: “La vecchiaia è un privilegio. Sbagliato pensare che il sesso finisca, gli organi perdono vigore, la passione no”

“Sono un vecchio, contento di esserlo, e con la speranza di continuare a esserlo ancora per un lungo tempo”, così si definisce il professor Vittorino Andreoli, noto psichiatra e scrittore, nel suo saggio Lettera a un vecchio (da parte di un vecchio) – pubblicato il 10 gennaio per Solferino – in cui, sotto forma di epistola rivolta a un suo coetaneo immaginario, analizza la straordinarietà dell’ultimo capitolo della vita.

Cosa

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *