tragedia-a-viterbo,-professoressa-uccisa-da-malore-nel-sonno:-trovata-morta-a-letto-dai-colleghi

Tragedia a Viterbo, professoressa uccisa da malore nel sonno: trovata morta a letto dai colleghi

VITERBO — Bassano Romano sotto choc: professoressa trovata morta a letto in un b&b a 60 anni. Non si è presentata a scuola ed è scattato l’allarme. La professoressa Gerolama Ressa, docente di scienze umane al liceo Meucci di Bassano Romano, ieri mattina è stata trovata morta nel b&b in cui alloggiava. A fare la tragica scoperta è stato un collaboratore dell’istituto, intervenuto dopo che la professoressa non era entrata in aula e risultava irreperibile. Così Viterbo Today.

Stando ai primi accertamenti, sarebbe stata stroncata da un malore improvviso. Ora il Meucci è sotto shock e addolorato per questa morte così improvvisa e prematura. Tra i corridoi della scuola c’è tristezza e sgomento. Ressa era originaria della Puglia. Seguirà un rito buddista per la commemorarla.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

88 − 87 =