ricoverata-in-ospedale-per-un’infezione:-muore-bimba-di-otto-mesi

Ricoverata in ospedale per un’infezione: muore bimba di otto mesi

Una bambina di appena otto mesi di Pollenza (Macerata) è morta in ospedale, dove era stata ricoverata circa due settimane fa a causa di un’infezione.

Ancona bambina morta ospedale infezione
Bambina (Kathrin Pienaar – Pixabay) – Ultimaparola.com

Non ce l’ha fatta la bimba di appena otto mesi che da circa due settimane si trovava ricoverata presso l’ospedale di Ancona. Alla piccola era stata diagnosticata un’infezione che, purtroppo, non le ha lasciato scampo.

A nulla sono serviti, dunque, tutti gli sforzi dei medici che per giorni hanno provato a tenerla in vita. La notizia ha sconvolto tutta la comunità di Pollenza, centro in provincia di Macerata dove la piccola viveva con i genitori.

Pollenza, bambina di otto mesi muore in ospedale per un’infezione: intera comunità sotto choc

È morta nelle scorse ore Mia Coppari, la bambina di appena otto mesi che da settimane era ricoverata presso l’ospedale Salesi di Ancona.

Secondo quanto riportano i colleghi de Il Resto del Carlino, la piccola, che viveva insieme ai genitori a Pollenza, comune della provincia di Macerata, aveva accusato dei malesseri lo scorso 7 gennaio. Immediato il trasporto in ospedale, dove i medici le avrebbero riscontrato una brutta infezione.

LEGGI ANCHE —> Matteo Messina Denaro: ecco chi ha coperto la latitanza

Purtroppo, nonostante i tentativi dei sanitari per la piccola Mia non c’è stato nulla da fare. Dopo circa due settimane di ricovero, il tragico epilogo: il cuore della bimba ha smesso di battere per sempre gettando nel dolore i genitori Daniele Coppari e Pamela Maccari.

LEGGI ANCHE —> Morta l’ex Miss: uccisa a 37 anni da un tumore

Subito la drammatica notizia si è diffusa nel comune di Pollenza, la cui comunità si è stretta alla familiari della bimba. Innumerevoli i messaggi di cordoglio, pubblicati anche sui social, tra cui quello del primo cittadino Mauro Romoli che ha deciso di proclamare il lutto cittadino nella giornata di oggi, in occasione dei funerali che, scrive Il Resto del Carlino, sono stati celebrati nella chiesa di San Biagio. “Tutta la cittadinanza – si legge nel post pubblicato sulla pagina Facebook del Comune– esprime il proprio cordoglio alla famiglia Coppari-Maccari per la scomparsa della loro figlia Mia“.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *