regione-puglia-partono-stabilizzazioni-infermieri,-oss-e-professioni-sanitarie.

Regione Puglia. Partono stabilizzazioni Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie.

Con la delibera approvata oggi, c’è quindi l’avvio delle stabilizzazioni del personale del servizio sanitario regionale.

Il provvedimento riguarda il personale che ha maturato i requisiti ai sensi della “Legge Madia” e della Legge di Bilancio 2020.

“Si tratta – spiega l’assessore alla Sanità Rocco Palese – di un intenso lavoro che ha coinvolto le competenti Sezioni Strategie e Governo dell’Offerta e Amministrazione, Finanza e Controllo in Sanità- Sport per Tutti”.

In particolare, con il provvedimento potranno essere stabilizzati 3.333 unità di personale, di cui poco più di 2.500 unità tra infermieri e OSS, nonché circa 140 unità di dirigenti medici.

“Il percorso di potenziamento degli organici del personale del Servizio sanitario regionale continua Palese – rappresenta una priorità della Regione Puglia, al fine di consentire il recupero delle attività ordinarie, delle liste d’attesa, nonché, in una prossima prospettiva, l’implementazione e lo sviluppo del modello di sanità ospedaliero e territoriale”

I direttori generali delle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Regionale, nell’ambito della propria autonomia, possono inoltre prorogare fino a 36 mesi i contratti attualmente in essere, sempre nel pieno rispetto dei vincoli di spesa e sulla base delle esigenze organizzative.

In particolare, la eventuale proroga dovrà essere garantita, in via prioritaria, alle figure professionali non maggiormente coinvolte (in termini numerici) dalla procedura di stabilizzazione e, comunque essenziali per il corretto e continuativo svolgimento delle attività di ciascun Azienda ed Ente del Servizio Sanitario Regionale.

La Regione, tramite il Dipartimento Salute, avvierà un monitoraggio mensile sull’attuazione del provvedimento adottato, nonché dell’andamento della spesa del personale.

L’assessore Palese ringrazia “la struttura tecnica del Dipartimento Salute per l’impegno profuso in questi mesi, grazie al quale è stato possibile fotografare in modo puntuale il personale in servizio nonché la platea di personale stabilizzabile. Un risultato importante per la nostra Regione, che consente di dare certezza al Sistema sanitario pugliese, in un momento strategico di potenziamento della rete ospedaliera e territoriale”.

Il Direttore del Dipartimento Promozione della Salute, Vito Montanaro, si ritiene “soddisfatto per il risultato raggiunto, frutto di un impegno rilevante della struttura tecnica, che ha consentito di mettere la politica nelle condizioni di poter decidere consapevolmente. Seguiremo con attenzione perché tutte le Direzioni Strategiche delle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Regionale possano dare puntuale applicazione alla deliberazione di Giunta, al fine di garantire uniformità di comportamento in tutte le province”.

_____________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a [email protected]
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AsssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 35 = 39