montebelluna,-l’area-di-piazza-vienna:-“furti-e-ubriachi-che-bivaccano”

Montebelluna, l’area di piazza Vienna: “furti e ubriachi che bivaccano”

Sollecitati dai residenti i consiglieri d’opposizione hanno presentato un’interrogazione

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

Montebelluna, l’area di piazza Vienna

MONTEBELLUNA – Borseggiatori e balordi spesso ubriachi che stazionano nei pressi del centro commerciale di piazza Vienna: è questo lo scenario dipinto dai consiglieri comunali d’opposizione Davide Quaggiotto e Silvio Tessari che sollecitati dai residenti hanno visitato l’area: “‘L’altro ieri abbiamo fatto un sopralluogo per verificare in prima persona la situazione assistendo anche a tentativi di furti. Siamo convinti che sia importante che l’amministrazione si interessi a quanto accade in quella zona. Quell’area, la stazione e il condominio Guarda rappresentano tre zone della città sulle quali intervenire”.

Dopo il sopralluogo si sono quindi attivati: “Abbiamo presentato un’interrogazione per segnalare all’amministrazione la situazione che riguarda l’area retrostante il Centro Luna e chiedere quali iniziative intenda intraprendere. Più cittadini ci hanno informato della presenza di persone poco raccomandabili: alcune entrano nel supermercato compiendo furti ed altre bivaccano ubriache all’esterno. Per questo coloro che entrano nel supermercato e i residenti degli appartamenti vicini al Centro Luna sono molto preoccupati e impauriti‘’.

I consiglieri del gruppo Democratici per Montebelluna, quindi, concludono: “Relativamente al Centro Luna e a piazza Vienna riteniamo sia utile prendere contatto con i gestori del supermercato e con gli altri soggetti interessati alla situazione per decidere quali misure adottare di concerto con le forze dell’ordine. È importante dare una risposta concreta a questi cittadini preoccupati che vivono in quella zona di Montebelluna o la frequentano. Il problema non è nuovo ma persiste da tempo. Quindi bisogna farsene carico”.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

18 − = 13