lavori-galleria-piazza-foraggi,-fillea-cgil-attacca-il-comune:”poca-trasparenza”

Lavori galleria piazza Foraggi, Fillea Cgil attacca il Comune:”Poca trasparenza”

Redazione 08 aprile 2023 17:14

TRIESTE – “Poca trasparenza rispetto ai reali stati di avanzamento dei lavori da parte del Comune”. Sarebbe questa la principale causa che ha innescato il caos dei continui rinvii dell’apertura della galleria di piazza Foraggi. E’ quanto sostenuto dal segretario regionale della Fillea Cgil, Massimo Marega, secondo il quale “tutte le proroghe e le tempistiche inizialmente definite dall’Amministrazione non sono mai state compatibili con quelle di realizzazione”.

“La comunicazione è stata gestita in maniera poco opportuna”, specifica il segretario regionale. In particolare, Marega fa riferimento non solo alle tempistiche incompatibili “che si sono volute promuovere e veicolare alla cittadinanza”, ma anche al comunicato del Comune datato dicembre 2022, nel quale venne annunciata la conclusione dei lavori a marzo 2023. In quella data l’Amministrazione aveva infatti reso noto che i lavori erano in avanzato stato di esecuzione e che la galleria sarebbe stata aperta al traffico veicolare prima del termine degli interventi. “Un annuncio poi scomparso – commenta -, ma difficile da comprendere dato che sono noti i dovuti collaudi e gli adempimenti che precedono la consegna della galleria”.

“Probabilmente la data del 15 giugno è abbastanza veritiera, anche se manca la posa dell’impianto elettrico. Quel che resta è un danno generalizzato per la cittadinanza e per i lavoratori: ci sono giunte moltissime segnalazioni di persone che, per raggiungere il loro posto di lavoro, devono passare da una parte all’altra della città”. “Tutti sapevano quando sarebbe stata consegnata e che quelle proroghe non potevano essere rispettate. C’è da chiedersi perché abbiano deciso di agire in questo modo”. L’assessore comunale ai Lavori pubblici Elisa Lodi, interpellata da TriestePrima, non ha rilasciato dichiarazioni. 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 53 = 55