grosseto,-calciatore-dilettante-in-arresto-cardiaco-salvato-perche-al-campo-c

Grosseto, calciatore dilettante in arresto cardiaco salvato perché al campo c

Malore in campo per un calciatore 28enne, salvato grazie al defibrillatore in dotazione al campo di calcio.

Il giovane si è accasciato improvvisamente a terra perdendo i sensi. E’ stato soccorso dall’allenatore della squadra avversaria, insieme a un infermiere e ad una spettatrice che si trovava in tribuna. I soccorritori hanno usato il defibrillatore e il giovane ha ripreso conoscenza.

E’ successo questo pomeriggio 19 febbraio durante la gara del campionato di seconda categoria Ribolla-Suvereto che si stava disputando sul campo del Ribolla, nel comune di Roccastrada (Grosseto).

All’arrivo del 118 il 28enne, giocatore del Suvereto, è stato trasferito, in codice tre, all’ospedale Misericordia di Grosseto con l’elicottero Pegaso, atterrato direttamente sul campo di gioco.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

38 − 37 =