cade-da-una-scala-mentre-lavora-in-un-box:-operaio-muore-sul-colpo

Cade da una scala mentre lavora in un box: operaio muore sul colpo

Un operaio di 78 anni è morto questa mattina a Bari in un tragico incidente mentre lavorava in un box condominiale nel quartiere Picone. Indagini in corso per chiarire la dinamica.

Bari operaio morto caduto scale
Operaio (Nattawit – Adobe Stock) – Ultimaparola.com

Incidente mortale sul lavoro nella mattinata di oggi a Bari. Un operaio di 78 anni ha perso la vita precipitando da una scala mentre effettuava delle operazioni di manutenzione su un impianto antincendio.

Un volo di diversi metri che non ha lasciato alcuno scampo all’operaio, di cui i sanitari hanno potuto solo dichiarare la morte al loro arrivo sul posto. Dai primi riscontri sembra che a causare la caduta dalle scale possa essere stata l’esplosione di una bombola di gas. Indagano le forze dell’ordine.

Bari, cade da una scala mentre lavora in un box condominiale: operaio di 78 anni muore sul colpo

È precipitato da una scala impattando al suolo dopo un volo di diversi metri. Così è morto questa mattina, mercoledì 15 febbraio, un operaio di 78 anni nel quartiere Picone di Bari.

Il 78enne, secondo una prima ricostruzione, appresa dalla redazione de La Gazzetta del Mezzogiorno, stava lavorando su impianto antincendio di un box condominiale, nei pressi di un hotel, quando improvvisamente sarebbe caduto dalla scala sulla quale si trovava finendo al suolo.

LEGGI ANCHE —> Lutto prima di Juventus – Nantes: aveva solo 5 anni

Troppo gravi le lesioni riportate: i sanitari del 118, arrivati sul luogo della tragedia, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’operaio che sarebbe sopraggiunto sul colpo. Presenti anche i vigili del fuoco.

LEGGI ANCHE —> Violento schianto lungo la statale: perde la vita un centauro

Sul drammatico incidente stanno indagando gli agenti della Polizia di Stato, intervenuti insieme ai tecnici dello Spesal (Servizio Prevenzione e Sicurezza Negli Ambienti di Lavoro) per gli accertamenti. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Bari che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo al momento contro ignoti. Secondo i primi riscontri, riferisce La Gazzetta del Mezzogiorno, a provocare la caduta dalle scale sarebbe stata l’esplosione di una bombola di gas: a sostegno di questa ipotesi un boato che sarebbe stato udito da alcuni residenti qualche istante prima dell’incidente.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 2 = 3