antonio-cassano-vuole-costruire-campi-di-padel-nel-quartiere-piu-esclusivo-di-genova.-dove-monta-la-protesta:-“no-a-cantieri-e-disboscamenti”

Antonio Cassano vuole costruire campi di padel nel quartiere più esclusivo di Genova. Dove monta la protesta: “No a cantieri e disboscamenti”

Antonio Cassano vuole costruire campi di padel nel quartiere più esclusivo di Genova. Dove monta la protesta: “No a cantieri e disboscamenti”

di Marco Lignana

Antonio Cassano vuole costruire campi di padel nel quartiere più esclusivo di Genova. Dove monta la protesta:
(leoni)

Da una parte il sogno dell’ex calciatore di costruire una decina di campi ad Albaro, nel quartiere più esclusivo della città. Con tanto di omologazione per tornei internazionali. Dall’altra la determinazione di quaranta famiglie che in questa fetta di Albaro abita, e non ne vuole proprio sapere di disboscamenti, trivelle, cantieri, altro costruito sul verde. E addio alla quiete

Aggiornato alle 3 minuti di lettura

Da una parte il sogno di Antonio Cassano di costruire una decina di campi da padel nel quartiere più esclusivo di Genova. Con tanto di omologazione per tornei internazionali. Dall’altra la determinazione di quaranta famiglie che in questa fetta di Albaro abita, e non ne vuole proprio sapere di disboscamenti, trivelle, cantieri, altro costruito sul verde. E addio alla quiete.

Abbonati per leggere anche

Blog

La guida allo shopping del Gruppo Gedi

Il mio libro

Necrologie
Acquista online la pubblicazione del necrologio sul quotidiano

Ricerca necrologi pubblicati »

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

31 + = 38