aeroporto-marco-polo:-16-milioni-di-euro-nascosti-in-valigia-–-televenezia

Aeroporto Marco Polo: 16 milioni di euro nascosti in valigia – TeleVenezia

16 milioni di euro. E’ questa la somma che complessivamente la Guardia di Finanza è riuscita ad intercettare. Mentre i proprietari stavano cercando di far uscire ed entrare le banconote di nascosto alle autorità italiane nel corso del 2022, nell’aeroporto Marco Polo di Tessera.

Oltre 10 mila euro in aeroporto

Oltre 700 le persone pizzicate durante i controlli, con oltre 10 mila euro in valigia, soglia oltre la quale non si può andare. Tra questi, un terzo erano italiani, tutti gli altri quasi esclusivamente extracomunitari.

L’aiuto del cash-dog

Il denaro è stato trovato nascosto nei posti più banali: tra i libri, dentro le scarpe, ma anche nei doppi fondi segreti delle valigie. In quest’ultimo caso è stato determinante il fiuto di Josie, un cash-dog capace di sentire a distanza l’odore dell’inchiostro usato per stampare le banconote.

Più di 150 mila in un colpo

Fra le somme intercettate di recente, i Finanzieri hanno scovato quasi 80 mila euro in una valigia e 75 mila euro nell’altra, appartenenti ad una coppia di viaggiatori inglesi di origini arabe, che partiti da Londra hanno fatto tappa a Venezia.

Le sanzioni imposte in aeroporto

A causa delle mancate dichiarazioni i militari hanno sequestrato il 50% della somma eccedente i 10 mila euro e un altro 30% come sanzione. Se si tratta della prima infrazione e la somma è sotto i 40 mila euro, la sanzione scende al 5%.

La maggior parte dei trasgressori ha accettato di versare la sanzione al momento. Un cittadino russo perché recidivo, però, non ha avuto sconti. Trovato con 19 mila euro ha dovuto versare il 30% di multa su 9 mila euro.

Leggi anche: Lavoro degli immigrati: in Veneto vale 17 miliardi

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 4 = 5