video:-sparatoria-all'ex-auchan:-la-guardia-giurata-ferita-sta-meglio-–-televenezia

VIDEO: Sparatoria all'ex Auchan: la guardia giurata ferita sta meglio – TeleVenezia

Si fanno sempre più chiari i contorni delle sequenze che hanno scandito la sparatoria di Sabato all’ex Auchan a Mestre su cui sta indagando la squadra mobile di Venezia.

L’eroe della sparatoria: Luca Girardini

Dei tre colpi di pistola calibro nove, la stessa arma usata anche dalla polizia, due hanno colpito all’inguine la guardia giurata Luca Girardini ma soltanto uno è rimasto conficcato ed è stato rimosso dopo l’intervento chirurgico. L’uomo considerato un eroe per aver disarmato il bandito durante la sparatoria sarà dimesso nei prossimi giorni.

Il malvivente

Chi ha sparato, Lugi Carta, ora si trova nel carcere di Santa Maria Maggiore ed è un pluri pregiudicato di 65 anni residente a Udine di origini Sarde. Il malvivente sarebbe entrato in azione mentre le guardie giurate stavano caricando alcuni sacchi di denaro prelevati dalla cassa continua del centro commerciale.

Cronaca della sparatoria

L’autista del furgone che per il protocollo non può abbandonare il posto di guida si è messo di traverso sulla via di fuga dal malvivente e quest’ultimo prima ha sparato contro la seconda guardia giurata (Girardini) e poi ha rivolto la pistola verso l’autista e Girardini, seppur sanguinante, gli è arrivato alle spalle e lo ha disarmato. Chi ha sentito gli spari ha raccontato di aver vissuto momenti di panico. Il bottino recuperato è di 50.000 euro, l’incasso della giornata di vari negozi.

Leggi anche: Una nuova vasca di prima pioggia entra in funzione a Mestre

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.