vi-siete-mai-chiesti-perche-e-possibile-osservare-la-luna-anche-di-giorno?-ve-lo-sveliamo

Vi siete mai chiesti perché è possibile osservare la Luna anche di giorno? Ve lo sveliamo

Vi siete mai chiesti perché è possibile osservare la Luna anche di giorno? Adesso ve lo sveliamo noi. Tutti i dettagli incredibili da non perdere. 

Luna anche di giorno
Luna (Foto da Pixabay)

Sono tante le poesie e i sonetti scritti alla Luna, perché la sua magia e la sua bellezza hanno ispirato da sempre poeti di ogni dove. È il satellite del nostro pianeta ed è possibile ammirarla anche adocchio nudo. Sulla sua superficie però non è mai emersa la presenza di forme di vita.

La luna è continuamente illuminata dal Sole e quella luce che noi vediamo non è propria ma deriva proprio dal corpo celeste. È possibile scorgere alcune macchie più scure che vengono definite oceani. Inoltre, così come la Terra, compie anch’essa due moti.

Sarà capitato molto spesso anche a voi di alzare gli occhi al cielo in una giornata tersa e di notare oltre alla presenza del Sole anche quella la Luna. Vi siete mai chiesti come questo fenomeno sia possibile? Arrivano, finalmente, le parole degli esperti a spiegare il tutto.

Luna, la vediamo anche di giorno: ecco svelato il motivo. Parole degli esperti

Come si accennava poco fa, non di rado accade che durante il giorno capiti di intravedere la Luna. Come è possibile tutto questo? Continua a leggere per scoprirlo.

Luna anche di giorno
Luna (Foto da Pixabay)

In precedenza, si è detto che la Luna non gode di luce propria. Sia quel meraviglioso bagliore e quella luce bianca che vediamo non è del corpo celeste stesso ma riflette quella del Sole. La sua vicinanza o meno alla terra la rende, dunque, più o meno visibile e luminosa.

Di conseguenza è possibile vederla di giorno proprio per lo stesso motivo per cui siamo soliti vederla di notte. Mi riferisco, dunque, alla sua vicinanza al nostro pianeta. Questo è dovuto anche a quelle che vengono chiamate fasi lunari. Sta a significare gli spostamenti che il satellite compie.

Per essere visibile durante il giorno, la luna deve superare la luce diffusa del Sole – queste le parole di un noto professore di astrofisica. In poche parole significa che la Luna è molto più vicina al nostro pianeta rispetto alle altre stelle e di conseguenza la sua luminosità è nettamente superiore.

LEGGI ANCHE –> Andrea Bocelli, l’incredibile gesto del cantante non è passato inosservato

LEGGI ANCHE –> Elisabetta Canalis vento di rottura? Le immagini parlano chiaro

Decisamente uno spettacolo molto strano e al tempo stesso molto affascinante, perché ci dà la sensazione che il satellite del nostro pianeta e il sole siano in quello stesso momento vicini a noi.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *