venezia:-22-titoli-per-rai-cinema,-da-amelio-a-nicchiarelli

Venezia: 22 titoli per Rai Cinema, da Amelio a Nicchiarelli

Ha prodotto anche Pallaoro. Distribuirà The son di Zeller

(ANSA) – ROMA, 26 LUG – Sono 22 i titoli, tra film, film documentari e cortometraggi, presenti nelle diverse sezioni della 79/a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, coprodotti o distribuiti da Rai Cinema (alcuni dei quali verranno annunciati nei prossimi giorni). Cinque di questi saranno distribuiti in Italia da 01 Distribution dopo l’anteprima veneziana.

    “Una presenza importante e incisiva in uno degli appuntamenti cinematografici più prestigiosi del mondo con ben quattro film nel Concorso ed altri titoli di grande rilievo collocati nelle varie sezioni – dice Paolo Del Brocco amministratore delegato di Rai Cinema -. L’intenzione e l’auspicio è di riprendere e rafforzare il filo diretto tra il cinema e il pubblico attraverso la potente vetrina del Festival, e caratterizzare la ripartenza della stagione con un cinema di grande qualità, diversificato nell’offerta e nei suoi generi che possa appassionare di nuovo il pubblico alla sala”.

    Nel Concorso della Selezione ufficiale tre i film italiani prodotti da Rai Cinema: Il signore delle formiche di Gianni Amelio, “che offre spunti di riflessione molto attuali sulle libertà civili individuali”; Chiara di Susanna Nicchiarelli, “dove viene messa in primo piano- spiega Del Brocco – la forza dell’energia rivoluzionaria” di Santa Chiara. E ancora Monica, di Andrea Pallaoro, “che esplora i temi universali dell’abbandono e dell’accettazione”. Ancora nel Concorso The Son, un “dramma familiare” intenso di Florian Zeller che sarà distribuito da 01..

    Fuori concorso c’è In viaggio di Gianfranco Rosi, “che questa volta ripercorre le tappe più significative dei numerosi viaggi compiuti da Papa Francesco in nove anni di pontificato”. Nella sezione Orizzonti “due opere che rivelano due autori dalla forte personalità: Ti mangio il cuore, di Pippo Mezzapesa, con “la sorprendente interpretazione di Elodie” e Princess di di Roberto De Paolis, che aprirà la sezione. Infine nella selezione della Mostra di quest’anno anche i film documentari “coprodotti da Rai Cinema si ritagliano uno spazio di grande rilievo” aggiunge Nicola Claudio, presidente di Rai Cinema. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.