un’estate-ricca-di-eventi:-torna-“sernaglia-e-cultura”

Un’estate ricca di eventi: torna “Sernaglia è cultura”

Il primo appuntamento è dedicato ai bambini e alle famiglie: sabato 28 maggio, alle ore 16, si terrà lo spettacolo di burattini “Storie di lupi” di e con Alberto De Bastiani

|

sernaglia della battaglia

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA – Torna anche quest’anno il cartellone di eventi “Sernaglia è cultura”. Il primo appuntamento è dedicato ai bambini e alle famiglie: sabato 28 maggio, alle ore 16, si terrà lo spettacolo di burattini “Storie di lupi” di e con Alberto De Bastiani.

«L’Amministrazione Comunale ha inteso confermare, alla luce dei soddisfacenti risultati del 2021, il progetto “Sernaglia è Cultura”, proponendo anche per l’anno in corso un articolato programma di eventi culturali – spiega il sindaco Mirco Villanova – La nostra stagione culturale si è ufficialmente aperta nel mese di marzo con la conferenza “Donne di Sport” che oltre a sottolineare il valore assoluto della parità di genere ha permesso di affermare, riunendo due atlete ucraine e un’atleta russa, l’imprescindibile ruolo dello sport e della cultura nell’autentico superamento di ogni contrapposizione e nella costruzione di un serio cammino di pace. “Sernaglia è Cultura” 2022 proseguirà con il teatro, la pittura, la musica, con la narrativa e la storia, guarderà agli adulti e ai giovani, ai grandi e ai bambini. Valorizzerà le risorse locali e il nostro territorio, le nostre radici culturali e il nostro ambiente, ma al contempo supererà ogni confine e lo farà nella consapevolezza che l’incontro con il tempo presente e con quello futuro deve nutrirsi di cultura, di fiducia e di una riscoperta e accogliente identità comunitaria». Tanti gli appuntamenti dei mesi estivi tra teatro, musica, sport e tanti momenti da condividere dedicati a grandi e piccini. Una rassegna culturale diffusa che valorizza i luoghi caratteristici del paese: dalle Fontane Bianche al Passo Barca, da piazza Martiri della Libertà ai Palù.

Per citarne alcuni: sabato 21 giugno alle 21, in occasione del solstizio d’estate, all’anfiteatro di Falzè la compagnia Mimesi porterà in scena lo spettacolo “Il barone rampante” di Italo Calvino; il 24 giugno in sala consigliare si terrà l’incontro con l’alpinista Marco Milanese; il 3 luglio, all’anfiteatro di Falzè, concerto all’alba “Respira” di Erica Boschiero; il 7 luglio, passeggiata letteraria “Al chiaro di luna” partendo dall’area Musil accompagnati dai versi di Andrea Zanzotto e dalle delicate note di un violino; il 28 luglio spettacolo acrobatico “Amazzonia” a cura del CircoVolante all’Anfiteatro di Falzè; il 25 agosto, nella piazza di Fontigo, cinema sotto le stelle. OT

Il calendario degli eventi si trova sul sito del Comune, nella sezione “Cultura ed eventi” sulla barra principale del menù

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.