trieste,-risse-in-viale-xx-settembre,-emanati-dal-questore-8-daspo…

Trieste, risse in Viale XX Settembre, emanati dal Questore 8 daspo…

30.10.2022 – 08:00 – Nei giorni scorsi si sono verificati in Viale XX Settembre e vie limitrofe diversi episodi di violenza che hanno visto il coinvolgimento di più persone. L’intervento tempestivo degli equipaggi della Questura, con l’ausilio delle altre Forze di Polizia, ha consentito di individuare i responsabili e deferirli all’Autorità Giudiziaria per reati contro la persona ed il patrimonio, nonché in un caso per porto abusivo di armi da taglio. In questo contesto, al fine di evitare un’escalation del fenomeno in un’area cittadina caratterizzata dal pieno svolgersi delle relazioni sociali, culturali e commerciali della comunità, nell’ambito delle prerogative conferite al Questore in tema di misure di prevenzione, sono stati emanati dei provvedimenti a carico degli autori di tali condotte. In ordine temporale, per la rissa verificatasi il 13 ottobre nel dehors di un bar lungo il citato viale, sono stati emanati 4 Daspo Urbani a carico dei cittadini stranieri coinvolti, impedendo loro per 6 mesi l’accesso e lo stazionamento nei pressi dei locali che somministrano bevande e alimenti insistenti all’interno del perimetro circostante al teatro dei fatti. Le misure in questione trovano fondamento nel D.L. 14/2017 convertito nella Legge 48/2017, normativa che tutela il decoro urbano e l’uso di alcuni luoghi della città che ne impediscano la libera accessibilità e fruizione, punendo i disordini provocati in pubblici esercizi o in locali di pubblico trattenimento o nelle loro immediate vicinanze.Gli eventi hanno infatti generato grave allarme sociale, essendo accaduti in pieno orario diurno lungo una direttrice impegnata da flussi costanti di cittadini e turisti nonché ordinario luogo di ritrovo di giovani e famiglie, ritenendosi pertanto di dover elevare gli standard di tutela della zona e scongiurare che il ripetersi di simili condotte possa comportare pericolo per la sicurezza pubblica.

Per gli episodi accaduti nella notte del 15 ottobre, quando in via Rossetti si è verificata una lite tra più cittadini stranieri, il Questore ha emanato 3 Daspo Urbani con prescrizioni analoghe alle precedenti e due Avvisi Orali coi quali ha invitato gli interessati, che nel tempo sono stati segnalati dalle Forze di polizia per commesso una serie di reati che ha messo a repentaglio la tranquillità pubblica, a tenere per il futuro comportamenti improntati alla legalità ed al rispetto delle regole di civile e pacifica convivenza.

Infine, nel tardo pomeriggio di domenica 23 ottobre all’angolo tra Viale XX Settembre e via del Toro due cittadini italiani, dopo aver intavolato un diverbio per futili motivi con un “rider” che transitava a bordo della sua bicicletta mentre svolgeva le funzioni di consegna pasti a domicilio, lo aggredivano fisicamente. A loro carico è stato emesso un Daspo Urbano nell’area circostante al punto dell’aggressione, e per uno dei due che negli anni ha evidenziato una pericolosità sociale confermatasi anche in questa circostanza, è scattato anche l’Avviso Orale.

[c.s.]

Redazione Trieste All News

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *