trieste-in-the-arena,-l'evento-sportivo-di-beneficenza-a-favore-del-burlo

Trieste in the Arena, l'evento sportivo di beneficenza a favore del Burlo

Redazione 01 novembre 2022 10:07

TRIESTE – I veri vincitori sono stati i bambini del Burlo che hanno potuto contare su un alleato particolarmente leale. Trieste in the Arena è stata la kermesse sportiva di beneficienza che nei giorni scorsi è andata in scena al palazzetto di Chiarbola. Grazie al team Boxe Francese Trieste e all’associazione Agmen, oltre al contributo fondamentale del 118 di Trieste – che volontariamente ha fornito assistenza medica all’evento -, la manifestazione è riuscita a raccogliere fondi che sono stati destinati al reparto di Oncoematologia dell’ospedale infantile Burlo Garofolo di Trieste. 

Tredici gli atleti che si sono sfidati sul ring: Negrisin, Assalini, Vittozzi, Hukarevic, Scialino, Crisma, ma anche team da fuori Trieste come il Savate Savona (con gli atleti Vadda, Debenedetti e Minasso) e il team Camalli di Genova (con De Filippi, Giannoni e Lizzoli) e, non per ultimo, il team New Boxe 90 di Bergamo (con Tolomei) e diversi componenti della Nazionale. “Un grazie grande quanto il loro cuore coraggioso va a tutti questi atleti – ha detto Lorenzo Volcic del Taem Boxe Francese Trieste – e non per ultima a Chiara Vincis, campionessa mondiale, nonché madrina dell’evento”. Insomma, una storia capace di restituire un sorriso a chi ne più bisogno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste in the Arena, l’evento sportivo di beneficenza a favore del Burlo

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *