treviso,-centri-estivi-gratuiti-per-le-famiglie-in-difficolta

Treviso, centri estivi gratuiti per le famiglie in difficoltà

Agevolazioni anche per le famiglie con Isee fino a 20mila euro

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

centri estivi

TREVISO – Centri estivi gratuiti per i bambini delle famiglie più in difficoltà con un Isee fino a 7mila euro e agevolazioni a scalare per i nuclei familiari che arrivano fino a 20mila euro di Isee. Continua l’azione di sostegno dell’amministrazione di Treviso nei confronti dei delle famiglie.

Per il 2022 le domande di iscrizione all’Albo di soggetti organizzatori dei centri sono state 30, rispetto ai 21 dello scorso anno, fra centri educativo-ricreativi e camp sportivi per un’offerta complessiva di ben 38 sedi, dislocate nel territorio comunale, di cui 20 centri educativo-ricreativi  e 12 camp sportivi. Quest’anno il comune ha esteso l’ingresso gratuito alle attività portando l’Isee da 5mila a 7mila e contributi a scalare per le famiglie che arrivano fino a 20mila euro di Isee. Le famiglie pagheranno in proporzione, partendo dalle fasce più disagiate.

Le rette di iscrizione, invece, sono rimaste invariate rispetto allo scorso anno. La quota di iscrizione settimanale sarà di 110 euro incluso il servizio mensa per l’intera giornata, 75 euro a settimana per chi scegliere l’intera giornata ma senza il servizio mensa e 50 euro per la frequenza solo mattutina.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.