treviso,-al-museo-salce-la-mostra-mercato-dei-fumetti-targata-comic-book-festival

Treviso, al museo Salce la mostra-mercato dei fumetti targata Comic book Festival

TREVISO – Torna il Treviso Comic Book Festival e dopo tre anni torna la Mostra Mercato, l’anima commerciale del festival dedicato al fumetto e all’illustrazione, dove trovano spazio le migliori case editrici italiane e le autoproduzioni. Il tutto in una sede speciale: il chiostro del Museo Nazionale Collezione Salce nella sede della chiesa di Santa Margherita.

Un accordo storico quello tra il festival e il museo nazionale, che sul modello delle principali città europee vuole portare editori, autori e pubblico all’interno degli spazi di un museo. Dopo due anni di stop a causa della pandemia, durante i quali comunque il Treviso Comic Book Festival ha portato avanti due edizioni di altissimo livello con mostre, workshop, talk, live painting e non ha fatto mancare il suo apporto alla città, torna finalmente, il 24 e 25 settembre, la Mostra Mercato, il luogo dove il pubblico può incontrare le migliori case editrici italiane di fumetto, le autoproduzioni e soprattutto gli oltre 200 autori di fumetto che ogni anni si recano al festival. Dopo un dialogo proficuo dunque è stata firmata una convenzione tra il Museo Nazionale Collezione Salce nella sede di Santa Margherita che ospiterà un padiglione nel chiostro interno. Un connubio quasi naturale tra il festival che fa della narrazione per immagine il suo fulcro e il museo dei manifesti storici illustrati. I visitatori della mostra mercato accederanno dunque al Museo con un prezzo speciale e popolare di 3 euro (una giornata) o 5 euroeuro (tutto il weekend). Per questa edizione la Mostra Mercato sarà interamente dedicata a editori e autoproduzioni, mentre per i negozianti l’appuntamento è rinviato al 2023 in spazi adeguati.



 “Quella tra il Salce e il Treviso Comic Book Festival è una collaborazione nata ormai quasi due anni fa che finalmente si concretizza – ha detto il direttore regionale Musei Veneto, Daniele Ferrara. – il fumetto entra sempre più nei musei veneti, l’ha già fatto con la mostra di fine 2021 a Palazzo Grimani, l’ha fatto con Breccia a Villa Pisani e ora addirittura ospiteremo una mostra mercato. Siamo orgogliosi poi di raccontare che il progetto del Ministero della Cultura “Fumetti nei musei” vedrà un albo speciale dedicato proprio al Salce”.

“Grazie al Museo Collezione Salce, finalmente dopo tre anni di assenza torna l’attesa mostra mercato del Treviso Comic Book Festival – ha detto il direttore del Tcbf Alberto Polita – Abbiamo fatto un passo alla volta: nel 2020 abbiamo voluto comunque fare il festival con una mostra all’aperto e un grande programma online, nel 2021 abbiamo aggiunto un altro passo ritornando a organizzare le grandi mostre di fumetto in città, quest’anno facciamo un ulteriore scalino riportando la mostra mercato dove troveranno spazio, per questa prima edizione di sperimentazione, editori e autoproduzioni”.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.