trentino,-dalla-provincia-incentivi-a-chi-assume-a-tempo-indeterminato

Trentino, dalla Provincia incentivi a chi assume a tempo indeterminato

TRENTO. Viene aperta la possibilità per le imprese del Trentino di presentare domanda per accedere agli incentivi straordinari per assunzioni a tempo indeterminato.

Sintetizzando, cono contributi rivolti ai datori di lavoro che dal 14 dicembre 2020 al 30 giugno 2021 abbiano assunto o assumano un lavoratore a tempo indeterminato o trasformino il rapporto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato.

Per poter accedere al contributo, il datore di lavoro , tra gli altri requisiti previsti – informa la Provincia – deve avere la sede dell’unità produttiva, dove il lavoratore assunto a partire dal 14 dicembre 2020 presti la sua attività lavorativa, in provincia di Trento.

Il contributo che il datore di lavoro può ottenere, riproporzionato per il rapporto di lavoro part time, è pari a 4.000 euro per l’assunzione con rapporto di lavoro a tempo indeterminato o per la trasformazione da precedente rapporto a tempo determinato; 6.000 euro per l’assunzione di donne o giovani con un’età tra i 15 anni compiuti e i 35 anni o per la trasformazione da precedente rapporto a tempo determinato; 3.000 euro se l’assunzione è stata effettuata attraverso titoli di acquisto per l’inserimento lavorativo di persone con disabilità o in condizione di svantaggio.

Il lavoratore deve essere residente in provincia di Trento, alla data di assunzione a tempo indeterminato o di trasformazione del tempo determinato a tempo indeterminato.

Per la categoria dei soggetti disabili è richiesta, alla data di assunzione o di trasformazione, l’iscrizione agli elenchi della Legge numero 68 del 1999.

Il datore di lavoro può presentare domanda di contributo tramite la piattaforma online fino al 31 dicembre 2021 sul sito Riparti Trentino. 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *