travolta-da-un

Blerine Kryeziu era a piedi. L’incidente è avvenuto lo scorso venerdì: oggi il decesso

|

Blerine Kryeziu

SAN BIAGIO – Si è spenta oggi la ragazza di 24 anni travolta da un’auto a San Biagio di Callalta. Era stata ricoverata in condizioni molto gravi in ospedale. Blerine Kryeziu, di origini kosovare ma da tempo in Italia, era stata investita verso le 19 di venerdì scorso 18 novembre in Via San Martino, tra San Biagio capoluogo e la frazione Olmi mentre camminava lungo la strada, senza illuminazione. Il conducente della Nissan Juke, 68 anni, si è fermato ed ha allertato il 118. Sul posto i sanitari le hanno prestato i primi soccorsi per poi ricoverarla, intubata, in ospedale a Treviso. Oggi l’azienda sanitaria ha confermato il decesso. La 24enne era sposata e stava raggiungendo a piedi il posto di lavoro, il ristorante “Da Silvano” in cui era assunta come cameriera.

LEGGI ANCHE

Leggi altre notizie di Treviso

Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

18/11/2022

La giovane è stata investita in Via San Martino, tra San Biagio capoluogo e la frazione Olmi, mentre camminava lungo la strada, senza illuminazione.

immagine della news

31/03/2022

È accaduto questa mattina poco prima delle 10

immagine della news

11/02/2022

È accaduto nel primo pomeriggio di oggi, venerdì

immagine della news

17/05/2021

È accaduto nel pomeriggio di oggi, lunedì, a San Biagio di Callalta. Coinvolta anche un’auto

immagine della news

20/01/2021

L’incidente nella serata di lunedì a San Biagio: la vittima è in terapia intensiva

immagine della news

10/08/2016

Vittima dell’incidente, mercoledì mattina, una 35enne finita in pronto soccorso in gravi condizioni

immagine della news

29/10/2013

Il violento frontale lungo la Postumia, di fronte all’ex albergo Monreal

immagine della news

14/12/2012

L’incidente ieri a San Biagio: sul posto l’ambulanza

immagine della news

28/11/2012

Coinvolti tre mezzi: nessun ferito grave ma ripercussioni sul traffico

immagine della news

07/09/2012

Notte movimentata lungo la Postumia: centauro all’ospedale e, poco dopo, mobilificio assaltato dai ladri

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.