torino,-muore-per-malore-a-31-anni-il-rugbista-andrea-murtas

Torino, muore per malore a 31 anni il rugbista Andrea Murtas

TORINO – Lutto nel mondo dello sport: è morto Andrea Murtas, 31 anni di Almese, rugbista noto a Volvera e in Valsusa probabilmente per un infarto nella sua casa. Sono stati vani i tentativi di rianimarlo da parte dei soccorritori. I funerali si terranno giovedì 26 maggio alle ore 15,30 nella parrocchia di Sant’Anna, in frazione Drubiaglio ad Avigliana. Il rosario verrà recitato mercoledì 25 maggio alle ore 19, nella stessa parrocchia. Il messaggio di cordoglio del Rivoli Rugby. “Tutto il Rivoli Rugby si unisce alla famiglia nel cordoglio per la tragica perdita di Andrea Murtas. Ricorderemo per sempre il calore e la simpatia che portavi dentro e fuori dal campo“.

Volvera Rugby: “Il rugby è pieno di retoriche, di metafore, per descrivere il nostro gioco. La vita e anche la morte. Si potrebbe parlare di palloni passati; di rugbisti che non muoiono mai, ma le parole sono davvero difficili da trovare, per descrivere cosa si prova quando, ancora una volta, si perde troppo presto un amico. Un ragazzo. Un giovane uomo: Andrea Murtas, arrivato a Volvera dopo anni passati a giocare nelle giovanili dei club della bassa Val Susa, insieme ad un nutrito gruppo di amici, tutti gialloneri, che ora lo piangono insieme a tutti noi dirigenti, allenatori, giovani compagni di squadra e tutti i membri della famiglia giallonera, che ricorderanno la sua stupenda voglia di vivere. Che gli è stata tolta troppo presto“. Lo ha scritto Il Quotidiano Piemontese.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.