tiramisu-al-limoncello

Tiramisù al limoncello

Il tiramisù al limoncello potrebbe essere il mio nuovo dolce estivo per eccellenza. Facile da fare, rigorosamente senza cottura, freschissimo… ed essendo un tiramisù senza uova si conserva anche meglio. Poi, davvero, vogliamo mettere il sapore delicato di limone e limoncello abbinati a panna e mascarpone? No, va be’, mi sa che devo già rifarlo perché qui è finito tutto 😛

 

Procedimento per preparare il tiramisù al limoncello

Innanzitutto preparate la crema: montate il mascarpone con lo zucchero, quindi unite il limoncello e il succo di limone (conservate la buccia, in modo da usarla per la decorazione).
A parte, montate la panna ben fredda di frigo, quindi incorporatela al mascarpone, mescolando piano con un movimento dal basso verso l’alto.

Preparate la bagna, semplicemente unendo latte e limoncello in un piatto e mescolando.

Assemblate il dolce: create uno strato leggero di crema su fondo di una pirofila, quindi createne uno di savoiardi dopo averli passati nella bagna.
Coprite con metà della crema, aggiungete un secondo strato di savoiardi bagnati e completate con la crema rimasta, decorando con buccia di limone, quindi lasciare riposare almeno 2-3 ore (meglio 6-8 ore) in frigorifero.

Il tiramisù al limoncello è pronto, non vi resta che gustarvelo.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.