temporale-nella-notte,-acqua-e-fango-dentro-l’hotel-pier-a-riva

Temporale nella notte, acqua e fango dentro l’hotel Pier a Riva

Notte di gran lavoro nella tarda serata di mercoledì 27 luglio per i Vigili del Fuoco di Riva del Garda a causa del maltempo. Una quindicina di Vigili volontari sono stati impegnati in circa 20 interventi per allagamenti in piazzali, scantinati, acqua su contatori o per acqua infiltrata da coperture e tombini sollevati, rami spezzati o piccoli smottamenti, per la maggior parte concentrati nella parte ovest della città.

Un intervento più massiccio è stato necessario presso l’Hotel Pier, sul confine con il territorio lombardo, dove la sala da pranzo e la cucina sono state invase da circa 40 centimetri di acqua e fango a causa dell’intasamento del torrente che scorre sul retro della struttura. Un problema che si ripete da molti anni in caso di piogge abbondanti e che andrebbe risolto con un’opera idraulica di contenimento.

Anche alcune camere poste sotto il livello stradale sono state interessate dall’invasione di acqua e fango. Gli ospiti sono stati fatti evacuare il tempo necessario per l’intervento.

Piccoli smottamenti si sono registrati anche sulla Statale 45-bis Gardesana Occidentale e sulla Provinciale in località Deva.

In alcuni casi è stato necessario il supporto dei Corpi di Arco e Tenno.


Visite articolo: 215

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.