ruba-un-computer-in-canonica-a-motta:-denunciato

Ruba un computer in canonica a Motta: denunciato

L’episodio risale allo scorso 20 maggio, nei guai un 43enne senza fissa dimora

| Angelo Giordano |

Ruba un computer in canonica a Motta: denunciato

MOTTA DI LIVENZA – Ieri mattina, sabato 28 maggio, i Carabinieri della Stazione di Motta di Livenza, a conclusione indagini, hanno denunciato un 43enne di origini veneziane, senza fissa dimora, gravato da pregiudizi per delitti contro il patrimonio.

È ritenuto responsabile del furto di un computer portatile e di qualche spicciolo, avvenuto lo scorso 20 maggio, nella canonica della locale parrocchia, dove si era introdotto approfittando di una finestra semi aperta.

Ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, è stato riconosciuto dai militari che hanno eseguito il sopralluogo

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.