roma,-uccide-a-coltellate-sua-moglie-in-strada

Roma, uccide a coltellate sua moglie in strada

Ennesimo femminicidio a Roma, stavolta in mezzo alla strada: a farne le spese una 40enne.

coltello (pixabay)

L’omicidio ha avuto luogo in via Greppi, zona Basilica San Paolo. Un marito ha ucciso la moglie a coltellate all’uscita di un supermercato dove la donna era andata a fare la spesa.

I fatti si sono svolti verso le 14,30 di oggi, sabato 29 maggio. La coppia, originaria dello Sri Lanka, risiedeva a Roma da tempo. I due avrebbero avuto un litigio poco prima dell’omicidio per motivi passionali.

L’uomo, 49enne, ha raggiunto la coniuge e le ha sferrato dieci coltellate. Almeno due di esse sono state gravissime, una al petto e l’altra al braccio.

Raptus omicida: fatale il colpo al petto

Nonostante il pronto intervento dei sanitari, allertati da alcuni passanti, i soccorsi sono stati vani. La donna è stata portata all’ospedale San Camillo ma le condizioni erano disperate ed è deceduta presso il nosocomio.

Come si legge nella nota trasmessa dalla Direzione Sanitaria dell’ospedale,

La donna è deceduta a causa delle numerose e gravissime ferite da taglio riportate. Nonostante le cure repentine ha avuto un arresto cardiaco. D’urgenza è stata sottoposta ad un intervento chirurgico multidisciplinare. Purtroppo le ferite risultavano gravissime.

scena del crimine (pixabay)

L’uomo è stato bloccato dai passanti in attesa dell’arrivo delle forze dell’ordine. Al sopraggiungere degli agenti di polizia l’uomo, ancora con il coltello in mano, non ha cessato di ripetere “Io amo mia moglie”, in evidente stato di shock.

VEDI ANCHE—> Rimini, il vicino scopre il cadavere di un 35enne con la gola tagliata

Condotto presso il commissariato San Paolo, l’uomo è stato trattenuto con l’accusa di omicidio. La polizia ha transennato l’area e repertato gli oggetti rinvenuti, compresi gli indumenti dell’uomo e l’arma del delitto.

VEDI ANCHE—> Il direttore della Nazionale Cantanti vuole querelare Aurora dei The Jackal

Ancora oscure le motivazioni che avrebbero spinto l’uomo a compiere un gesto di tale violenza.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *