rivoluzione-digitale-di-trieste-trasporti:-biglietti-acquistabili-a-bordo-con-carta-o-bancomat

Rivoluzione digitale di Trieste Trasporti: biglietti acquistabili a bordo con carta o bancomat

Redazione 23 settembre 2022 17:11

Svolta digitale per la Trieste Trasporti: da oggi, su due autobus della rete urbana, sarà possibile acquistare il biglietto a bordo con carta di credito o carta di debito contactless o con dispositivi NFC (smartphone e smartwatch). Entro qualche mese il sistema verrà esteso a tutti gli autobus di Trieste. Si tratta della prima volta in Italia che questa tecnologia viene installata sull’intera flotta di un servizio di trasporto pubblico urbano, alla pari di quanto fanno molte altre città europee e non solo, da Amsterdam a Parigi, da New York a Johannesburg.

Come cambia la convalida dei biglietti cartacei

Con i nuovi dispositivi cambierà anche il sistema di convalida dei biglietti cartacei: alla timbratura meccanica, infatti, si sostituirà progressivamente un sistema di convalida ottica con QR code. La distribuzione dei nuovi biglietti cartacei con QR code è iniziata nelle rivendite nei giorni scorsi: dal prossimo lunedì, sugli autobus equipaggiati con i nuovi dispositivi, sarà già possibile scegliere se convalidare il biglietto con lettura ottica oppure se timbrarlo con il vecchio metodo (in questi mesi di transizione, sarà sempre mantenuto a bordo di tutti gli autobus almeno un obliteratore meccanico). Per convalidare elettronicamente un biglietto, sarà sufficiente avvicinare il QR code al dispositivo e attendere la luce verde e il messaggio di conferma sul display.

Come acquistare il biglietto

L’innovazione consentirà anche di acquistare il biglietto direttamente a bordo. Gli autobus dove dai prossimi giorni sarà possibile farlo, saranno riconoscibili da un adesivo affisso all’esterno dei mezzi con il logo della tecnologia contactless e un messaggio in italiano e inglese. Per acquistare il biglietto sarà sufficiente avvicinare la carta al dispositivo e attendere che si accenda la luce verde. Nel caso in cui si facciano più corse nell’arco della stessa giornata, indipendentemente dal tempo trascorso fra una corsa e l’altra, sarà sempre necessario avvicinare la carta al dispositivo ogni volta che si sale a bordo: a fine giornata il sistema addebiterà la tariffa più conveniente in base al numero di corse effettuate.

Importante ricordare che ciascuna carta di credito o debito (e ciascun dispositivo collegato, come smartphone o smartwatch) potrà acquistare un unico biglietto al giorno: la carta di credito o debito è pertanto essa stessa il titolo di viaggio, ed è personale e non cedibile. Se insieme con il titolare della carta viaggiano altri passeggeri, questi dovranno necessariamente essere in possesso di un proprio titolo di viaggio o di un’altra carta di credito o debito a loro intestata. In caso di controllo, agli agenti accertatori bisognerà esibire la carta con cui si è acquistato il biglietto. Non viene pertanto emesso alcun titolo cartaceo. Per usufruire del servizio non serve registrarsi e non ci sono commissioni né extra costi.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.