ricevuto-in-municipio-il-giovane-pianista-emanuele-savron

Ricevuto in municipio il giovane pianista Emanuele Savron

Redazione 23 gennaio 2023 19:27

Il giovane pianista triestino Emanuele Savron è stato ricevuto nel pomeriggio di oggi nel Salotto Azzurro dal sindaco Roberto Dipiazza. Presenti anche il consigliere comunale Stefano Vatta e i familiari del promettente talento internazionale della musica.

Una brillante carriera

Savron, classe 1999, allievo di un grande nome del panorama pianistico internazionale, Leonid Margarius, ha iniziato a sei anni lo studio del pianoforte a Trieste con il Maestro Pierpaolo Levi ed è iscritto al corso triennale di laurea al conservatorio “Tartini”. Già all’età di dieci anni ha sostenuto sotto la guida del Maestro Nat Yontararak, il più celebre pianista tailandese, un tour che lo ha portato a esibirsi a Trieste, Fiume, Perugia e Pisa, ha già tenuto concerti da solista in tutta Italia e all’estero e nel dicembre 2021 si è esibito all’Hermitage di San Pietroburgo. Vincitore di numerosi primi premi a concorsi nazionali e internazionali tra cui Music In The World: International Award 2019, la vittoria al concorso internazionale Roma 2019 nella categoria Emergenti under 25 lo segnala tra i giovani pianisti più interessanti della sua generazione.

La cerimonia di consegna del pianoforte donato da Primo Rovis

Congratulandosi per i grandi successi già conseguiti – che lo hanno portato a a esibirsi a San Pietroburgo, Roma, Napoli, Torino e nei principali teatri italiani ed esteri – e augurandogli il meglio per il prosieguo di una carriera già densa di soddisfazioni, Dipiazza si è detto felice di poter accogliere un giovane così brillante e ha invitato il talento triestino, residente a Muggia, a suonare alla cerimonia di consegna del pianoforte, donato da Primo Rovis alla Pro Senectute, in occasione della sua nuova collocazione presso la Sala Luttazzi del Magazzino 26 del Porto Vecchio, ora Porto Vivo. Il Sindaco ha auspicato infine che delle sue future esibizioni possano trovare spazio nelle più importanti sale cittadine ed essere inserite nel calendario di eventi organizzati dal Comune di Trieste.

Il nome diTrieste sui palcoscenici di tutto il mondo

Riferendo al Primo cittadino le tappe principali della sua già intensa carriera concertistica, anche attraverso l’ausilio di alcune immagini fotografiche, e ringraziando il Sindaco e l’Amministrazione comunale per l’ospitalità, Savron si è detto orgoglioso di poter portare il nome di Trieste sui palcoscenici di tutto il mondo e ha annunciato una sua imminente tournée internazionale nel corso della quale si esibirà a quattro mani con il suo attuale Maestro, la pianista di fama mondiale Marcella Crudeli. Al termine dell’incontro, al giovane e talentuoso pianista è stato donata una particolare borsa con una suggestiva immagine di Trieste realizzata con materiali di recupero dalla Sartoria sociale Lister.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *