resti-umani-in-canale:-sarebbero-di-un-uomo-di-60-anni

Resti umani in canale: sarebbero di un uomo di 60 anni

Non ancora ritrovato un arto del cadavere

(ANSA) – ROVIGO, 29 LUG -I resti umani recuperati ieri in sacchi dell’immondizia nel canale Adigetto, in polesine, sarebbero quelli di un uomo di circa 60 anni. E’ il primo responso dell’autopsia sul cadavere, che non è stata ancora completata. L’anatomopatologo, al momento, non si espresso nè sull’etnia della vittima, nè sulle armi che sarebbero state usate per l’omicidio e per fare a pezzi il corpo; per prima era stata trovata la gamba sinistra, poi in altri sacchi rivenuti nel corso delle ricerche il tronco e la testa, infine in un tratto diverso del canale le due braccia. Le ricerche in corso anche oggi sul canale (un corso d’acqua che serve all’irrigazione dei campi) non hanno ancora portato al ritrovamento della seconda gamba. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.