reggio-emilia,-auto-finisce-contro-il-muro-di-una-casa:-4-morti,-tre-sono-bambini

Reggio Emilia, auto finisce contro il muro di una casa: 4 morti, tre sono bambini

Foto Margherita Grassi
Foto Margherita Grassi

Un terribile incidente si è verificato domenica sera verso le 20.30 sulla via Emilia a Gaida, nella periferia di Reggio Emilia. Il bilancio è pesantissimo con quattro morti di cui tre bambini. L’uomo alla guida dell’utilitaria è stato trasportato in gravissime condizioni all’ospedale di Parma. La donna di 22 anni che ha perso la vita è mamma solo della più piccola delle vittime e sorella degli altri due bambini.

La dinamica

Stando alle prime informazioni la famiglia viaggiava a bordo di una Fiat Stilo in direzione di Parma: l’incidente non ha visto coinvolte altre vetture con l’automobile che si è schiantata da sola contro una casa disabitata. Ancora non si conosce l’esatta dinamica di quanto è accaduto con le forze dell’ordine e i vigili del fuoco che sono state impegnate nei rilievi fino a tarda notte. Per gli operatori è stato particolarmente complicato estrarre il veicolo dalla casa.

Morte sul colpo

Le vittime sono tutte morte sul colpo, le salme estratte dai pompieri e sistemate a bordo strada per il riconoscimento. Hanno perso la vita la madre di 22 anni e il figlio di due, oltre al fratello e alla sorella della donna, che avevano 12 e 8 anni. Sì è salvato l’uomo alla guida, che era il fidanzato della donna e il padre del piccolo di due anni. Tutti abitavano a Reggio Emilia compreso l’automobilista ora ricoverato in condizioni disperate all’ospedale Ducale.

La newsletter del Corriere di Bologna

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Bologna e dell’Emilia-Romagna iscriviti gratis alla newsletter del Corriere di Bologna. Arriva tutti i giorni direttamente nella tua casella di posta alle 12. Basta cliccare qui.

30 ottobre 2022 (modifica il 30 ottobre 2022 | 23:32)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *