piano-strategico-triennale-itea:-“piu-risorse-per-ristrutturare-gli-appartamenti”

Piano strategico triennale Itea: “Più risorse per ristrutturare gli appartamenti”

Approvato dalla Giunta provinciale il Piano strategico 2022-2024 di Itea spa che riporta in sintesi gli obiettivi, gli investimenti e gli interventi da realizzare nel triennio nei diversi ambiti di azione.

“I rapporti fra la Provincia e Itea – spiega l’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia, Stefania Segnana – sono regolati da un’apposita convenzione, sottoscritta il 1° aprile 2021, che definisce i contenuti, le tempistiche e le modalità di approvazione e aggiornamento del Piano. Con questa deliberazione assegniamo nuove risorse per quasi 17 milioni di euro, dei quali 12,3 sono destinati alle manutenzioni straordinarie e altri interventi edilizi con l’obiettivo sfidante di reinserire nel circuito locativo un numero maggiore dei cosiddetti alloggi di risulta”.

Come evidenziato dall’assessore Segnana, con le ulteriori risorse si riuscirà a ricavare, nei prossimi tre anni, circa 350 alloggi di risulta all’anno; con questo termine si definiscono infatti tutti gli alloggi man mano lasciati liberi dagli inquilini e che necessitano di interventi di riqualificazione prima di essere successivamente rilocati. Da semplici interventi come la tinteggiatura a opere maggiori come la ristrutturazione dell’intero edificio in cui sono inseriti, elementi che rendono l’attività di recupero e “restituzione” all’utenza più complessa. Alla data del 31 agosto 2022 sul territorio provinciale vi erano 1.028 alloggi di risulta: sebbene si tratti di una cifra in costante aggiornamento, come ricordato dall’assessore provinciale, negli ultimi due anni vi è stato un rallentamento delle attività di manutenzione, legato naturalmente alla pandemia da coronavirus, a cui si sono aggiunti i rincari di energia e materiali.


Visite articolo: 0

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

86 − 80 =