pesciolini-d'argento:-come-debellarli-in-poche-e-semplici-mosse

Pesciolini d'argento: come debellarli in poche e semplici mosse

Pesciolini d’argento: tutti i consigli utili per debellarli in poche e semplici mosse. Decisamente da non perdere se, ormai, non sai più come fare. 

Pesciolini d'argento debellarli
Pesciolini d’argento (Foto da Pixabay)

Specialmente per chi abita in campagna, ma anche in città, ritrovarsi in casa fastidiosi animali non è così tanto anomalo. Durante il periodo estivo siamo stati invasi non solo dalle zanzare, ma anche da cimici e blatte che in alcuni casi sono state decisamente invalidanti per i cittadini.

Oggi, però, vogliamo parlare di altri animali che non sono pericolosi per l’uomo. La loro presenza in casa, però, deve essere tenuta sotto controllo onde evitare che si creino dei disagi. Stiamo parlando dei pesciolini d’argento. Si tratta di insetti innocui e al tempo stesso non particolarmente belli da vedere.

Come si diceva poco fa, non solo assolutamente dannosi per la salute dell’uomo. L’unica cosa che fanno è camminare sui nostri pavimenti in maniera indisturbata. Occorre, in ogni caso, cercare di debellarli il prima possibile soprattutto se sono in grande quantità numerica.

Pesciolini d’argento, ecco come fare per debellarli dalla tua abitazione

Come si accennava poco fa, i pesciolini d’argento (così per via del loro colore) sono animali innocui ed indifesi che camminano nelle nostre abitazioni.

Pesciolini d'argento debellarli
Bicarbonato (Foto da Pixabay)

Il nome scientifico è Lepisma Saccharina e sono insetti che si nutrono specialmente di zuccheri. Tant’è vero che sono facilmente rintracciabili all’interno delle nostre dispense alimentari. Non di rado anche nei tessili e camminano specialmente nelle fessure dei pavimenti.

Luogo per eccellenza in cui possiamo trovarli? A cominciare dalle cantine, ma anche nel bagno che di norma è molto umido. Prediligono questo tipo di ambiente. Sono anche attratti dai tessuti come il cotone e il lino. Ma soprattutto il cibo con alto contenuto di zucchero li affascina particolarmente.

Hanno una forma molto simile a quella di un piccolo verme e sono dotati anche di lunghe antenne. Vanno debellati, perché le femmine sono in grado di deporre un gran numero di uova al giorno. Ma detto questo: come possiamo eliminarli? Si può iniziare con l’usare un deumidificatore per l’aria.

LEGGI ANCHE –> Allarme dallo spazio: asteroide minaccia la Terra. I particolari

LEGGI ANCHE –> Castagne, attenzione a come mangiarle. Parla l’esperta

Ma non è tutto: si potrà utilizzare del semplice bicarbonato nelle fessure dei battiscopa o dei pavimenti. In caso non dovessero andare via, bisognerà usufruire degli insetticida in commercio.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *