Paolo BARGIACCHI è Professore Ordinario di Diritto internazionale nella Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche dell’Università degli Studi di Enna “Kore” dove insegna anche Diritto internazionale dei conflitti armati e Diritto internazionale e diritti umani. Nei ruoli universitari dal 2004 ha insegnato materie internazionalistiche ed europee (incluso Diritto dell’Unione europea) nelle Università di Palermo (Facoltà di Giurisprudenza) e Messina (Facoltà di Scienze Politiche).

È docente in master e corsi presso numerosi enti quali, ad es., la SIOI, Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (dove insegna “Diritto internazionale e diritto dell’Unione europea” nel Corso di Preparazione al Concorso per la Carriera Diplomatica) e la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia (dove insegna “Diritto internazionale ed europeo della sicurezza”).

É membro di Comitati scientifici di riviste giuridiche e di Collegi di Dottorato, oltre che Corresponding Editor per International Legal Materials. Dal 2018 al 2022 è stato il Coordinatore accademico dell’unità di ricerca dell’Università Kore per il progetto europeo POWERS Erasmus+ Jean Monnet Networks.

Autore di numerosi saggi di diritto internazionale e di diritto dell’Unione europea, di tre monografie (sull’ordine giuridico internazionale, 2003; sulla riforma del Consiglio di Sicurezza, 2005; sulla dottrina internazionalistica statunitense, 2011), di un Manuale di Diritto dell’Unione europea (2015) e, insieme al Prof. Augusto Sinagra, di un Manuale di Diritto internazionale pubblico la cui terza edizione è stata pubblicata a settembre 2019 dalla Giuffré Francis Lefebvre mentre l’edizione in lingua spagnola è stata pubblicata in Argentina nel 2013 dalla Abeledo Perrot.

Gli attuali principali ambiti di ricerca sono la riforma del Consiglio di Sicurezza, il rapporto tra tutela

dei diritti umani e sicurezza nazionale e internazionale; la strategia dell’UE di promozione della democrazia

nel mondo; la responsabilità di proteggere e la sicurezza umana; la legittima difesa nel diritto internazionale

contemporaneo; le politiche europee di gestione dei flussi irregolari; l’approccio degli Stati Uniti al diritto

internazionale e il correlato modello di sicurezza; il diritto internazionale penale.

Articoli pubblicati