omicidio-a-civitanova-marche,-quegli-spettatori-incapaci-fermare-la-violenza

Omicidio a Civitanova Marche, quegli spettatori incapaci fermare la violenza

Mentre leggo le prime notizie che arrivano da Civitanova Marche, sull’assassinio brutale, in pieno sole, in pieno centro, lungo Corso Umberto I nell’ultimo venerdì di luglio, temo ciò che diremo, penseremo, ascolteremo sulle ragioni per le quali ciò che è accaduto, è accaduto. Alika Ogorchukwu è stato ammazzato con la stampella che gli reggeva i passi in seguito a un incidente d’auto, così ha dichiarato il suo avvocato.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.