milano,-uomo-molesta-clienti-di-un-bar-e-minaccia-di-ferirsi:-fermato-con-taser

Milano, uomo molesta clienti di un bar e minaccia di ferirsi: fermato con taser

Milano, uomo molesta clienti di un bar e minaccia di ferirsi: fermato con taser

Milano, uomo molesta clienti di un bar e minaccia di ferirsi: fermato con taser (foto Ansa)

Con coltello minaccia di ferirsi, colpito con taser a Milano. Aveva molestato i clienti di un bar. Nessun trasporto in ospedale.

Milano, uomo fermato da due scariche di taser: stava molestando i clienti di un bar

Un uomo ancora in corso di identificazione è stato ridotto all’impotenza, oggi, con due scariche di ‘taser’, dopo che aveva dato in escandescenza in una via centrale di Milano, minacciando di ferirsi con un coltello in mano.

E’ accaduto intorno alle 10 in corso Italia, dove il giovane, dall’età apparenti di meno di trent’anni, che parlava in spagnolo, è entrato in una bar, il Dudi Cafè, molestando i clienti e minacciandoli.

Poi ha afferrato un coltello per il pane, di quelli con la lama seghettata, è uscito per strada e ha cominciato a minacciare di autolesionarsi muovendosi in modo scoordinato tra i passanti e le auto in transito.

Milano, pronto intervento della polizia per fermare un molestatore di clienti di un bar 

Alla fine la Polizia di Stato ha deciso di fare intervenire la pattuglia con gli agenti armati di taser e dopo alcuni avvertimenti andati a vuoto lo hanno colpito, con due scariche. L’uomo è stramazzato a terra. Il 118 ha precisato di essere intervenuto ma di non averlo trasportato. La scena è stata ripresa da alcune persone e postata sui social.  

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.