malore-improvviso-in-casa:-sergio-giammaria-muore-a-soli-40-anni

Malore improvviso in casa: Sergio Giammaria muore a soli 40 anni

FERMO – Stava cenando quando improvvisamente è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. E’ morto così il 40enne monturanese Sergio Giammaria. La tragedia si è consumata nell’abitazione dell’uomo. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stato un familiare con il quale Sergio aveva un appuntamento. Non vedendolo arrivare, ha iniziato a chiamarlo ripetutamente al telefonino senza aver risposta. A quel punto si è recato a casa sua, ha suonato al campanello, ma del 40enne nessuna traccia.

Il sospetto che fosse accaduto qualcosa di brutto si è pian pian materializzato quando, dopo essere stati allertati dal familiare, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e della Croce Gialla Montegranaro. I soccorritori hanno provato in ogni modo a rianimare il 40enne, ma non c’è stato nulla da fare: il suo cuore aveva già cessato di battere per sempre. La prima ispezione cadaverica su Sergio Giammaria ha confermato che si è trattato di un malore fatale, anche se la salma è ancora a disposizione della Procura di Fermo, che sta valutando l’eventualità di effettuare l’autopsia. Sergio, originario di Porto Sant’Elpidio, si era trasferito da poco a Monte Urano. www.ilrestodelcarlino.it

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.