lutto-nel-tennis,-muore-giovane-promessa:-trovato-corpo-senza-vita

Lutto nel tennis, muore giovane promessa: trovato corpo senza vita

Lutto nel mondo del tennis per la morte di una giovanissima tennista, scomparsa ad appena 12 anni a causa di un malore improvviso.

Lutto tennis muore giovane promessa
(Foto Pixabay)

Il mondo del tennis piange una giovanissima promessa. È morta a soli 12 anni Cloe Giani Giavazzi. Fatale per lei è stato un malore improvviso che purtroppo non le ha lasciato scampo.

È stata la madre a trovare il corpo senza vita della 12enne in casa a Milano. La ragazza era tesserata per l’associazione sportiva dilettantistica “Golarsa tennis academy” di via Cascina Bellaria.

E proprio l’accademia l’ha voluta ricordare e salutare con un post pubblicato sulla propria pagina Facebook. Nel contenuto condiviso sul social network si leggono le seguenti parole.

I nostri allievi sono i nostri figli, oggi siamo distrutti, ciao Cloe 💔💔💔

#golarsafamily

Sulla stessa pagina Facebook si possono vedere anche video che la ritraggono mentre mette in mostra tutta la sua indubbia classe. Non è un caso dunque che Cloe facesse parte del “Next gen team“, a cui fanno parte i migliori talenti nel campo del tennis.

Lutto nel tennis, morta Chloe Giani Giavazzi: molti messaggi di condoglianze

Pochi giorni prima della sua morte, sempre sulla pagina Facebook dell’associazione sportiva dilettantistica “Golarsa tennis academy”, era stato pubblicato un video in cui si vede Chloe eseguire un bel “dritto”.

LEGGI ANCHE —> Strage Stresa-Mottarone, il gip accoglie l’ultima richiesta: finalmente la verità

La giovanissima faceva parte di una famiglia molto nota nella città di Bergamo. Renato Giavazzi, suo nonno, è presidente di Confagricoltura Bergamo dal 1997, carica a cui era stato confermato non molti giorni prima del malore che purtroppo è stato fatale a sua nipote.

LEGGI ANCHE —> Dramma sulla statale, scontro frontale tra due mezzi: un morto

Il suo bisnonno Giovanni, venuto a mancare due anni fa, aveva ricoperto la carica di presidente della Provincia di Bergamo ed era stato anche parlamentare europeo per la Democrazia Cristiana e quindi presidente di Italcementi e del Credito Bergamasco.

Tra i molti messaggi di condoglianze ai familiari della giovanissima giocatrice di tennis scomparsa a 12 anni, si legge.

Qualsiasi parola non ha un senso di fronte a una tragedia di questo genere.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *