la-rabbia-di-beauty:-“picchiata-solo-perche-volevo-essere-pagata”

La rabbia di Beauty: “Picchiata solo perché volevo essere pagata”

PALERMO – Spintoni, schiaffi, minacce, e poi giù ancora botte. Attorno, la gente che si limita a guardare un datore di lavoro aggredire selvaggiamente una ragazza, colpevole solo di aver chiesto lo stipendio. E un telefono che riprende tutto, fin quando una manata non lo fa volare.

A Soverato, perla turistica del catanzarese, chiedere che il proprio lavoro venga regolarmente retribuito può significare anche questo.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.